Terremoto in Messico: Caritas, a Cuernavaca 54 vittime e 20 chiese, case ed edifici distrutti

Nella diocesi di Cuernavaca, nello Stato messicano di Morelos, sono stati accertati finora 54 morti, 20 chiese, case ed edifici distrutti: lo ha detto mons. Ramón Castro, vescovo de Cuernavaca, alla Caritas messicana, che sta portando aiuti in tutte le zone colpite. La Caritas, con sede centrale a Città del Messico, una delle zone più colpite dal terremoto di magnitudo 7,1, ha informato che stanno tutti bene e diffuso un video sugli effetti disastrosi del sisma.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy