Politica: Ventotene, 150 giovani al seminario dell’Istituto Spinelli. “Per un’Europa federalista”

Si apre domenica 3 settembre il 36° Seminario di formazione federalista a Ventotene, isola dove fu scritto il “Manifesto” di Spinelli, Rossi e Colorni ispiratore dell’Unità europea. Il tema del seminario è “Il federalismo in Europa e nel mondo. Dall’Unione monetaria agli Stati Uniti d’Europa”: i lavori proseguiranno fino all’8 settembre, organizzati dall’Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli insieme a Regione Lazio, Provincia di Latina, Comune di Ventotene, Movimento federalista europeo, Gioventù federalista europea. “I temi più attuali – spiegano i promotori – dalla crisi economica alla questione mediterranea, saranno al centro delle relazioni e dei dibattiti nell’isola in cui più di settant’anni fa Altiero Spinelli scrisse il Manifesto di Ventotene”. “In un momento in cui appare sempre più importante la formazione dei giovani agli alti ideali europei per contrastare nazionalismi e populismi, al seminario di Ventotene 150 giovani provenienti da tutto il continente e da altre regioni del mondo si ritrovano per approfondire il pensiero federalista e confrontarsi su proposte operative per il lancio di una forte iniziativa politica per la Federazione europea”, sottolinea Federico Brunelli, direttore dell’Istituto Altiero Spinelli. Per il programma del seminario, che vedrà alternarsi come relatori studiosi e politici in dialogo con i giovani: www.istitutospinelli.org.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy