Scout: Agesci Gemona, dal 6 al 13 agosto un gruppo di terremotati di Umbria e Marche ospiti per il progetto “Incroci di vite e terre”

Grazie al progetto “Incroci di vite e terre”, dal 6 al 13 agosto gruppi scout provenienti dalle zone terremotate di Marche e Umbria saranno ospitati a Gemona. Il progetto è “volto a ospitare in Friuli alcuni gruppi terremotati di Marche e Umbria e a educare all’accoglienza e allo spirito di solidarietà, anche in situazioni d’emergenza”. Nel mese di luglio, è stato accolto il Branco del gruppo Scout di Gubbio 1. Da domenica 6 agosto, invece, saranno ospitati il clan di Matelica e l’intero gruppo Scout di Camerino. La Comunità Capi di Gemona sarà anche impegnata nell’organizzazione di una giornata rivolta all’intera comunità gemonese. Alla festa, in programma per domenica 13 agosto, sono stati invitati tutti i Gruppi Scout della regione, i volontari e i cittadini “desiderosi di condividere questa esperienza di apertura, incontro e dialogo”. Alle 10 sarà celebrata in Duomo, a Gemona, la messa insieme alla comunità locale. Poi alle 13 è in programma il pranzo organizzato dal Gruppo Scout Agesci Gemona 1 con collaborazione di alcuni gruppi di volontariato locali.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy