Diocesi: Ugento-Santa Maria di Leuca, dal 10 agosto in centinaia al meeting “Mediterraneo, un porto di fraternità”

Saranno centinaia i giovani che dal 10 al 14 agosto, a Santa Maria di Leuca (Le) prenderanno parte al meeting “Carta di Leuca – Mediterraneo, un porto di fraternità” promosso dalla Fondazione di partecipazione “Parco culturale ecclesiale Terre del Capo di Leuca” (espressione della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca), in collaborazione con Regione Puglia, Migrantes, Focsiv, Comunità di Sant’Egidio, Banca Etica, Finetica e altre realtà nazionali e internazionali. I partecipanti – si legge in una nota – “forti delle proprie diversità ma accomunati dal desiderio di ‘costruire ponti’, intendono rispondere all’invito di Papa Francesco e riprendere le parole e la testimonianza di don Tonino Bello che – nel Salento – continuano a fare luce come il faro di Leuca per i naviganti”. Tra i diversi appuntamenti in programma da segnalare la Preghiera universale per la pace presieduta dal card. Ernest Simoni, le Tende della convivialità su “Ambiente e biodiversità”, “Cultura e comunicazione”, “Sviluppo integrale” e “Turismo sostenibile”, i dibattiti “sulla fraternità in ambito sociale ed economico” e “sulla fraternità in ambito culturale e religioso”. Tra gli ospiti anche Gianfranco Cattai, presidente di Focsiv, e mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna. Il meeting si chiuderà con la fiaccolata notturna di 11 km da percorrere a piedi, dalla tomba di don Tonino al santuario di Santa Maria di Leuca, “verso un’alba di pace”. Alle 7 di domenica 14 sul piazzale del santuario verrà proclamata e sottoscritta la “#CartadiLueca.1”. Seguirà la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca, mons. Vito Angiuli. Sarà l’occasione – conclude la nota – per “un appello di pace che i giovani rivolgeranno ai potenti della Terra, per lanciare un nuovo forte appello per promuovere un Mediterraneo ‘porto di fraternità’, chiedendo maggiore sensibilità verso la custodia del creato e il rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy