Diocesi: Lamezia Terme, al via i festeggiamenti per la Madonna di Dipodi

Inizieranno domenica nella diocesi di Lamezia Terme i festeggiamenti per la Madonna di Dipodi, copatrona della diocesi, che culmineranno il 15 agosto, solennità dell’Assunzione al cielo della Vergine Maria. Per nove giorni il santuario calabrese vedrà in pellegrinaggio migliaia di fedeli da ogni parte della regione e da altre parti d’Italia per affidare a Maria speranze, attese, progetti di vita. I festeggiamenti entreranno nel vivo domenica 13 agosto con la processione della Madonna di Dipodi alle 19, portata dagli statuari di S. Antonio di Padova, con l’antico rito delle verginelle e a seguire la Santa Messa, presieduta da mons. Antonio Staglianò, vescovo di Noto. Il 14 agosto, vigilia della festa, il tradizionale pellegrinaggio all’alba delle comunità parrocchiali della vicaria dei Santi Pietro e Paolo che, partendo alle 4.30 dalla cattedrale, raggiungeranno a piedi il santuario di Dipodi per la Santa Messa delle 7.30. Sempre lunedì 14 agosto alle 21 la Santa Messa presieduta dal vescovo di Lamezia Terme, mons. Luigi Cantafora. Seguirà la tradizionale “Nottata”, la veglia di preghiera alla Madonna che si protrarrà tutta la notte. Martedì 15 agosto, solennità dell’Assunta, le due celebrazioni eucaristiche principali saranno alle 10.30, con la Santa Messa presieduta dal vescovo emerito, mons. Vincenzo Rimedio, e alle 20.30, la celebrazione conclusiva presieduta dal rettore del santuario di Dipodi, don Antonio Astorino. Tra gli altri momenti del novenario e della festa, la benedizione dei bambini dopo la Messa delle 20 di domenica 13 agosto. “Tante persone, soprattutto in quest’ultimo anno – dice il rettore – mi hanno raccontato di come i loro genitori li portavano ogni anno, come un appuntamento fisso, al santuario di Dipodi, nel giorno della solennità dell’Assunzione di Maria. Non si poteva non far visita a Maria nei giorni della sua festa. E nel raccontarmelo, hanno condiviso con me la gioia del ricordo e qualche lacrima”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy