Attacchi in Spagna: vescovi Usa, “non possono mai essere giustificati”

“La Conferenza episcopale degli Stati Uniti condanna inequivocabilmente questo atto moralmente violento ed esprime solidarietà alle persone dell’arcidiocesi di Barcellona e dell’intera Spagna per questo momento terribile di perdita e di dolore”. Così si è espresso il vescovo Oscar Cantù, presidente della Commissione Giustizia e Pace internazionale, a proposito dell’attentato di Barcellona che ieri ha provocato numerosi morti e centinaia di feriti. “Gli attacchi terroristici contro civili innocenti non possono mai essere giustificati. Attaccare direttamente uomini, donne e bambini innocenti è assolutamente riprovevole”, ha dichiarato con forza il rappresentante dei vescovi che ha assicurato preghiere per le famiglie delle vittime e dei feriti e invocato “la fine del terrorismo” e la conversione di “chi ha commesso questi gesti di violenza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy