Paesi Bassi: iniziativa ecumenica “Assaggia la Chiesa” per motivare le persone a partecipare alle celebrazioni

È a disposizione delle parrocchie cattoliche olandesi l’opuscolo che potrà essere distribuito agli ospiti che nel fine settimana del 9-10 settembre parteciperanno all’iniziativa ecumenica “Assaggia la Chiesa”. Si tratta di una campagna, lanciata dal Consiglio delle Chiese dei Paesi Bassi, per motivare e incoraggiare i membri delle comunità a invitare parenti, amici, vicini a tornare una volta in chiesa e partecipare a una celebrazione, che le comunità sono sollecitate a pensare e preparare in modo particolare per l’occasione. Modello di questa iniziativa è l’esperienza inglese “Back to Church”, lanciata nel 2004 dall’anglicano Michael Harvey. È anche pronto il testo “La Chiesa cattolica romana oggi” preparato dal referente del progetto per la Chiesa cattolica, il vicario della diocesi di Groningen-Leeuwarden don Arjen Bultsma, con la prefazione di mons. Hans van den Hende, presidente della Conferenza episcopale olandese. L’opuscolo “affronta diverse domande che gli ospiti possono avere quando dopo tanto tempo ritornano in una chiesa: che cosa ci ispira? Che significa essere un cattolico romano? Che cosa succede durante l’eucarestia? Che cosa significa la fede per la società?”. Parrocchie e comunità che aderiscono all’iniziativa “Assaggia la Chiesa” possono visitare anche il sito www.kerkproeverij.nl per registrarsi e scaricare materiali utili.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy