Agricoltura sociale: Cnca, nato a Bruxelles l’Euro+Med Forum per la realizzazione di buone pratiche

L’11 luglio il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza (Cnca) ha partecipato a Bruxelles – insieme ai rappresentanti delle reti dell’Agricoltura sociale di Portogallo, Belgio, Paesi Bassi, Albania, Tunisia e Italia – alla costituzione ufficiale del comitato promotore dell’Euro+Med Agri Social Forum. Il Forum, si legge in un comunicato del Cnca, “intende realizzare uno spazio politico e culturale per la diffusione delle buone pratiche dell’agricoltura sociale a livello Ue e del Mediterraneo”. La costituzione del comitato promotore fa seguito all’appello lanciato a Roma, a settembre 2016, dal Forum nazionale agricoltura sociale unitamente alla Cia (Confederazione italiana agricoltori). A rappresentare il Cnca nel Forum c’è Carlo De Angelis, componente dell’esecutivo e delegato per l’agricoltura sociale della Federazione. Il documento costitutivo del comitato promotore è stato sottoscritto, fra gli altri, da Forum nazionale agricoltura sociale, Cnca, Cia, Ases–Agricoltori solidarietà e sviluppo, un rappresentante del Parlamento italiano (Massimo Fiorio, primo firmatario della legge sull’agricoltura sociale in Italia), Nco-Nuova cooperazione organizzata, Support Center for Green Care, Sindacato agricolo Tunisia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy