Papa Francesco: udienza, appello per “un minuto per la pace”. “Nel nostro tempo c’è tanto bisogno di pregare per la pace”

“Nel nostro tempo c’è tanto bisogno di pregare – cristiani, ebrei e musulmani – per la pace”. Lo ha detto il Papa, prima di salutare, al termine dell’udienza, i fedeli di lingua italiana. “Domani, alle ore 13, si rinnova in diversi Paesi l’iniziativa ‘Un minuto per la pace’, cioè un piccolo momento di preghiera nella ricorrenza dell’incontro in Vaticano tra me, il compianto presidente israeliano Peres e il presidente palestinese Abbas”, l’appello di Francesco, che ha citato l’incontro avvenuto l’8 giugno del 2014: “Nel nostro tempo c’è tanto bisogno di pregare – cristiani, ebrei e musulmani – per la pace”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy