Università: Bonini (rettore Lumsa), “continueremo ad investire su educazione e formazione”

“Con le Edizioni Studium, abbiamo aperto un nuovo fronte: la Lumsa continuerà ad investire sul  terreno sul quale è nata, cioè l’educazione e la formazione”. Lo ha assicurato Francesco Bonini, rettore dell’Università Lumsa, concludendo la presentazione della rivista “Pedagogia e vita”, delle Edizioni Studium, il cui primo numero del 2017 esce in una veste completamente rinnovata e a cadenza quadrimestrale. “Non possiamo vivere di gloria, non possiamo vivere del nostro passato”, ha esordito il rettore: “Dobbiamo conoscerlo per farlo interagire con una realtà sempre più vivace che ci mette continuamente in discussione”. “È importante che il passato venga messo alla prova del presente, per generare futuro”, la tesi del rettore, che si è soffermato sull’importanza di “avere una visione ampia del territorio dell’educazione”, come ha sempre fatto la Lumsa fin dalle origine. “Lo sport è un fronte interessante perché è un fronte globale”, ha proseguito Bonini riferendosi al tema del primo numero monografico del 2017. “L’Università non è qualcosa di chiuso, deve dialogare con le altre Università e con la società”, ha concluso: “Dialogo, apertura, investimento” sono le parole d’ordine, a cui si aggiunge il ruolo fondamentale degli atenei come suscitatori di “senso critico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy