Servizio civile: Comunità Papa Giovanni XXIII, domani a Bologna si presentano i progetti per l’estero. Disponibili 58 posti

Verranno presentati domani, mercoledì 7 giugno, a Bologna, i progetti di servizio civile all’estero promossi dalla Comunità Papa Giovanni XXIII. Dallo Zambia al Bangladesh, dall’Albania alla Bolivia sono 58 i posti disponibili presso missioni e progetti della Comunità Papa Giovanni XXIII in 16 paesi esteri. L’infoday si terrà, dalle 10 alle 16, presso i locali della parrocchia sant’Antonio di Savena, in via Massarenti 59. “L’incontro – si legge in una nota – è aperto a tutti i giovani interessati. Sarà possibile ricevere informazioni sui singoli progetti, ascoltare testimonianze di altri ragazzi rientrati, avere colloqui privati con i referenti dell’associazione”. “In 15 anni sono partiti circa 500 ragazze e ragazzi nelle nostre missioni sparse nei 5 continenti”, spiega Giovanni Paolo Ramonda, presidente della Comunità fondata da don Oreste Benzi. “Si tratta di un’esperienza unica – prosegue Ramonda – che cambia la vita. Condividendo un anno con i poveri, lungo le polverose strade delle periferie del mondo”. La scadenza per l’invio delle candidature è fissata alle ore 14 di lunedì 26 giugno. Sul sito www.odcpace.org sono disponibili le descrizioni dei progetti e i moduli per partecipare al bando.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy