Media: Ctv e Officina della Comunicazione, presentato questa mattina il film documentario “I Giubilei. La strada del perdono”

All’interno di palazzo San Carlo in Vaticano, sede della Filmoteca Vaticana, si è tenuta la presentazione de “I Giubilei. La strada del perdono”, nuova produzione realizzata dal Centro televisivo vaticano (Ctv) e da Officina della Comunicazione, con la partnership UnipolSai, un film documentario pensato come momento di bilancio finale del Giubileo straordinario della misericordia, ma anche come occasione per ripercorrere i momenti significativi degli Anni giubilari del passato. “Il Centro televisivo vaticano – ha dichiarato mons. Dario E. Viganò, prefetto della Segreteria della Comunicazione – ha come mission dal 1983 quella di raccontare l’operato del Papa e della Santa Sede. In occasione dell’Anno Santo della misericordia voluto da Papa Francesco abbiamo pensato insieme al direttore del Ctv Stefano D’Agostini e a Officina della Comunicazione, media partner dei nostri film documentari, che fosse importante e giusto produrre un’opera che raccontasse l’esperienza dell’Anno Santo nel corso dei secoli. Un documentario, dunque, capace di riannodare in chiave fruibile e divulgativa i fili della storia, l’operato della Chiesa nel tempo in occasione delle celebrazioni giubilari”. Passato in anteprima su Rai Uno il 31 dicembre 2016, “I Giubilei. La strada del perdono” si inserisce nella linea di produzione del Ctv in chiave documentativa, con finalità pastorali, culturali ed educational.

“Questa produzione è nuovamente frutto di un efficace e strategico lavoro di team – ha aggiunto -, per assicurare sempre un alto livello realizzativo e un’ampia capacità diffusiva. Con Officina della Comunicazione abbiamo condiviso negli ultimi anni numerosi progetti significativi, tra cui ricordo i recenti ‘Alla scoperta del Vaticano e dei Musei Vaticani’ e ‘Stanotte a San Pietro’, insieme anche ad Alberto Angela e alla Rai”. Concludendo, mons. Viganò ha ringraziato il Gruppo UnipolSai “per aver sposato con convinzione il progetto, rientrando nella linea del racconto del Giubileo della misericordia”. Presenti in Filmoteca anche Stefano D’Agostini, direttore del Ctv, gli Ad di Officina della Comunicazione, Nicola Salvi ed Elisabetta Sola, lo storico Marco Roncalli, e Alberto Federici, direttore corporate communication e media relations UnipolSai.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy