Diocesi: Milano, card. Scola inaugura la nuova chiesa del quartiere di Quarto Oggiaro

L’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, dedicherà alla Pentecoste la nuova chiesa del quartiere di Quarto Oggiaro. La celebrazione, in programma domani alle 10 in via Graf a Milano, cade esattamente nel giorno della festività liturgica cui sarà intitolato l’edificio e a tre anni dalla posa della prima pietra, alla quale partecipò lo stesso cardinale. La chiesa della Pentecoste è stata realizzata su un progetto dell’architetto italo sloveno, Boris Podrecca, scelto dalla diocesi di Milano, attraverso un bando internazionale, cui parteciparono professionisti da Portogallo, Finlandia, Gran Bretagna. Collocato a poche centinata di metri dall’ex asilo comunale usato sino ad ora dai fedeli come luogo di culto, l’edificio si presenta, con un’alta facciata concepita come un grande portale in calcestruzzo che racchiude l’aula centrale e la navata laterale. La chiesa “sarà il punto di riferimento di una comunità vivace che vive in un contesto spesso dipinto dalla cronache come problematico”, afferma una nota della diocesi.
“L’oratorio è il punto di aggregazione per molti giovani. Sono attivi gruppi di catechesi per i bambini, preadolescenti e adolescenti. I volontari del centro di ascolto della Caritas lo scorso anno hanno fatto 1200 colloqui e distribuito 6 mila pacchi viveri. Il doposcuola parrocchiale segue i ragazzi segnalati dalla scuola elementare e media di via Graf. Vengono organizzati diversi percorsi formativi per gli adulti: una scuola teologica per laici, una scuola della parola, gruppi di ascolto del Vangelo nelle case dei parrocchiani durante l’Avvento e la Quaresima, cicli di incontri sulle tematiche di attualità che interpellano la fede”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo