Notizie Sir del giorno: il Papa alla Cisl, Charlie Gard, aiuti Cei terzo mondo, usura, Pirandello

Papa Francesco: alla Cisl, “è urgente un nuovo patto sociale per il lavoro”

“È una società stolta e miope quella che costringe gli anziani a lavorare troppo a lungo e obbliga una intera generazione di giovani a non lavorare quando dovrebbero farlo per loro e per tutti”. Lo ha affermato questa mattina Papa Francesco ricevendo, prima dell’udienza generale, i delegati della Confederazione italiana sindacati lavoratori (Cisl) in occasione del XVIII Congresso nazionale sul tema: “Per la persona, per il lavoro” (28 giugno – 1° luglio 2017). (clicca qui)

Charlie Gard: vescovi inglesi, “straziante”. “Mai agire per porre fine deliberatamente alla vita” e “riconoscere i limiti di ciò che può essere fatto”

“Straziante”, soprattutto “per i suoi genitori, per la famiglia”. Usano questo aggettivo i vescovi inglesi nel definire la decisione adottata ieri dalla Corte europea dei diritti dell’uomo che stabilisce quanto già approvato dai tribunali britannici e, cioè, che si possono sospendere le cure a cui finora è stato sottoposto il piccolo Charlie Gard per mantenerlo in vita. “In questo difficile caso – si legge in una nota diffusa dalla Conferenza episcopale inglese – tutte le parti hanno cercato di agire con integrità e per il bene di Charlie, ciascuno secondo la sua visione. Comprensibilmente, i genitori di Charlie desiderano fare di tutto pur di salvare e migliorare la sua vita. Speriamo e preghiamo che, in seguito a questa decisione, possano trovare pace nei giorni e nelle settimane a venire”. (clicca qui)

Cei: Comitato interventi terzo mondo, finanziati 115 progetti con fondi 8xmille. In totale nel 2017 finanziate 285 iniziative

Sono 115 i progetti finanziati dal Comitato per gli interventi caritativi a favore del terzo mondo della Cei. L’importo totale dello stanziamento, che proviene dai fondi dell’8xmille, è di 13.432.335 euro, cifra che sarà ripartita tra le diverse iniziative individuate dal Comitato: 89 quelle in Africa, finanziate con 9.622.623 euro; 12 in America Latina (1.833.834 euro); 13 in Asia (1.946.878 euro) e 1 in Medio Oriente (29.000 euro). Le azioni di sostegno e di sviluppo sul territorio, emerse dalla riunione di venerdì 23 e sabato 24 giugno a Roma, si legge in un report diffuso oggi dalla Cei, “sono principalmente indirizzate verso tre ambiti: formazione, reinserimento socio-professionale, miglioramento dei servizi sanitari”. (clicca qui)

Usura: mons. Galantino, “non lasciateci soli nel contrasto a questo dramma che coinvolge milioni di famiglie”

“Se ci fermiamo a vedere i titoli dei giornali e l’agenda politica sembra che il problema dell’usura non esista, invece sono milioni le famiglie che vedono compromesso il loro progetto di vita di ogni giorno. Ma queste persone non possono rimanere ai margini delle agende politiche. La Chiesa nella vicinanza a queste persone fa Vangelo”. Lo ha detto mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, a margine dell’Assemblea annuale della Consulta nazionale antiusura, in corso a Roma. (clicca qui)

Germania: card. Marx su “matrimonio per tutti”, “inadeguato prendere decisione importante con processo frettoloso”

“La Conferenza episcopale tedesca sottolinea che il matrimonio – non solo per convinzioni cristiane – è una comunione di vita e di amore tra una donna e un uomo, un’unione in linea di principio permanente con una fondamentale apertura alla trasmissione della vita. Crediamo che lo Stato debba continuare a proteggere e incoraggiare il matrimonio in questa forma”. Lo afferma il card. Reinhard Marx, presidente dei vescovi tedeschi, in una dichiarazione diffusa dalla Conferenza episcopale in relazione al dibattito attualmente in corso in Germania sull’introduzione del “matrimonio per tutti”. (clicca qui)

Luigi Pedrazzi: il ricordo di Arturo Parisi e Paolo Pombeni, “uomo buono”. “Ci lascia una grande testimonianza”

“Al nome di Gigi associo la categoria della gratuità”. Arturo Parisi – docente, politico, ministro – ricorda al Sir la figura di Luigi Pedrazzi (1927-2017), scomparso ieri, a sua volta intellettuale cattolico, bolognese, impegnato negli ambiti della cultura, della comunicazione e della politica. Alla voce di Parisi si unisce quella di Paolo Pombeni, politologo tra i più autorevoli e attualmente una delle personalità più rappresentative del gruppo de “Il Mulino”: Pedrazzi “ci lascia una grande testimonianza di che cosa voglia dire ‘impegno’ in tutti i campi. Impegno morale, religioso, civile. Era un uomo a 360 gradi, in un certo senso un’incarnazione dell’‘I care’ di don Milani”. (clicca qui)

Pirandello: il ricordo del nipote sul settimanale della diocesi di Agrigento

“Si pensa sempre che un nome importante sia un trampolino, e a volte lo è, ma altre volte può essere un peso insostenibile. Mio nonno Luigi, il cui nome, ancora oggi, appare come un sole che illumina la cultura del nostro tempo: la sua personalità ha pesato moltissimo sulla famiglia”. Lo afferma Pierluigi Pirandello, nipote di Luigi Pirandello, in occasione del centocinquantesimo anniversario della nascita del Nobel della letteratura, sulle pagine de “L’amico del popolo”, settimanale cattolico agrigentino. Pierluigi è figlio del pittore Fausto (1899-1975), a sua volta figlio del grande scrittore siciliano. (clicca qui)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy