Società: Università Cattolica Milano, “La città da reinventare: proposte culturali per la rigenerazione urbana”

“La città da reinventare: proposte culturali per la rigenerazione urbana”. È questo il titolo della tavola rotonda aperta al pubblico che l’Università Cattolica di Milano propone per domani, giovedì 25 maggio, per confrontarsi – si legge nel comunicato – “su nuove proposte culturali per la riqualificazione delle aree periferiche delle grandi città”. Il confronto, che avrà inizio alle 16 nell’aula 4, vedrà la partecipazione dell’assessore alla cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, del direttore del master “Progettare cultura”, Federica Olivares, Alessandra Pioselli dell’Accademia Carrara di Belle arti di Bergamo, Roberto Pinto dell’Università di Bologna, Paolo Cottino di KCity, Elena Donaggio di “Avanzi” e Nausicaa Pezzoni di Città metropolitana. Concluderà l’incontro Elena Di Raddo, direttore scientifico del master “Progettare cultura”, programma che mira a formare “nuove figure professionali che creano e comunicano progetti culturali in diversi ambiti: le arti visive, multimediali e del design, la valorizzazione del territorio fondata sulle risorse e il turismo culturale”. “Progettare cultura” – proseguono gli organizzatori – si propone come uno strumento propositivo e collaborante che mette al centro la cultura come leva di cambiamento importante che può essere motore di sviluppo per l’individuo e la comunità ed elemento di comunicazione rispetto a processi di inclusione e di espressione di gruppi e collettività”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy