Malati: Melania Trump all’Ospedale Bambin Gesù, firma libro della ludoteca e disegna con i bimbi

(Siciliani-Gennari/SIR)

“Great visiting you! Stay strong and positive! Much love, Melania Trump”. “È stato grande incontrarvi! Siate forti e positivi! Molto amore, Melania Trump”. Lo ha scritto e firmato la first lady americana, nel libro della ludoteca dell’Ospedale Bambin Gesù di Roma. Subito dopo aver incontrato il Papa, infatti, Melania si è allontanata dal marito per andare a visitare l’ospedale pediatrico, dove è arrivata a bordo di un Suv chiaro intorno alle 11, venti minuti prima del previsto, vestita con il vestito nero che indossava anche per l’udienza papale e con i capelli raccolti in uno chignon. All’ingresso è stata accolta dalla presidente dell’ospedale, Mariella Enoch, e da due bambini, un maschietto – che le ha offerto un bouquet di rose bianche e rosa – e una femminuccia: dopo aver scambiato qualche parola con i bambini, Melania ha dato loro degli zainetti blu e qualche carezza. Dopo che i bambini si sono allontanati, la first lady si è fermata qualche secondo in preghiera davanti alla statua della  Madonna dei miracoli, che si trova all’ingresso, e poi è entrata all’interno e ha visitato il Reparto di terapia intensiva e di cardiochirurgia. Poi Melania ha raggiunto la ludoteca, dove la attendevano 20 bambini di 9 nazionalità diverse – tra cui una adolescente libanese, con cui si è intrattenuta a chiacchierare – seduti intorno a due tavoli rotondi, in uno dei quali ha preso posto anche lei. Alcuni bambini avevano la mascherina, per ragioni di igiene. “Ciao, come stai, tutto bene?”, ha detto Melania parlando con ogni bambino, e poi: “What are you working on?”, “Cosa state facendo?”. Parlando un po’ in italiano e un po’ in inglese, Melania ha ricevuto i disegni dei bambini, tra cui uno con la scritta “Welcome in Italia” e poi si è seduta e ha cominciato a disegnare con loro, non senza prima chiedere: “What colour first?”, “Con quale colore cominciamo?”. Numerosi i selfie, tra cui quello con Giulia e Annachiara, protagoniste del documentario “I ragazzi del Bambin Gesù”, andato in onda sulla Rai. Come dono, Melania ha consegnato ai bambini un puzzle della Casa Bianca, prima della foto di gruppo nella ludoteca tappezzata dai disegni dei bambini. Dopo la sosta nella ludoteca conclusa dalla firma del libro degli ospiti, la visita alla cappella dell’ospedale, dove Melania ha acceso una candela e si è raccolta in preghiera, accompagnata da don Luigi Zucaro, il cappellano del Bambin Gesù.

Roma, 24-05-2017.
Ospedale Bambin Gesu’ –
Melania Trump in visita all’ospedale. ><
Rome, May the 24th 2017.
Hospital Bambin Gesù –
Melania Trump wife of Donald Trump visit the Hospital.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy