Diocesi: Matera, al via domani i festeggiamenti nell’878° del transito di S. Giovanni da Matera

Si svolgono dal 25 maggio al 20 giugno i festeggiamenti nell’878° Anno del beato transito di San Giovanni da Matera nell’omonima parrocchia cittadina di Borgo Venusio. In questo periodo il simulacro del Santo, con annessa reliquia contenuta nella croce  pettorale, sarà presente in alcune comunità dell’arcidiocesi di  Matera-Irsina. Da domani al 27 maggio è in programma un triduo presso la chiesa di San Domenico. Domenica 28 maggio alle 18 si terrà la processione del Santo da San Domenico alla Chiesa Madre, dove alle ore 19 sarà celebrata la Messa. Giovedì 1 giugno nel primo pomeriggio il Santo muoverà per la città di Pomarico dove il 3 giugno mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, arcivescovo di Matera–Irsina, presiederà la Messa alle 18.30. Dopo ulteriori tappe, il 20 giugno, festa liturgica del Santo, verrà celebrata in suo onore una Messa in cattedrale (ore 8,30) cui seguirà la venerazione del suo corpo là sepolto. Alle 19 l’arcivescovo Caiazzo presiederà la Messa nella chiesa parrocchiale al Borgo Venusio con l’amministrazione del sacramento della Confermazione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy