Diocesi: Imola, giovedì 1° giugno al Museo si inaugura la mostra con gioielli contemporanei in micromosaico

Verrà inaugurata giovedì 1°, alle 20 presso il Museo diocesano di Imola, la mostra “Tra arte & design – Arti decorative del Grand Tour nei gioielli contemporanei in micromosaico dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna”. Fino al 13 luglio saranno esposti – si legge in una nota – “25 manufatti contemporanei in micromosaico e metalli vari (argento, ottone e rame), realizzati dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, coordinati da Emanuela Bergonzoni, docente del corso di Design del gioiello”. “Questo progetto espositivo, legato alle arti decorative contemporanee, è in soluzione di continuità con quello proposto dal Museo diocesano di Imola” che “nei mesi di giugno e luglio, dal 2016 propone eventi mirati alla valorizzazione dell’arte contemporanea e del design, dimostrazione di un ulteriore arricchimento dell’offerta culturale non necessariamente solo ed esclusivamente legata all’arte sacra antica, ma in un dialogo continuo tra antico e contemporaneo”. Tra le opere in mostra, anche il bellissimo anello episcopale in rame e micromosaico e un ciondolo a micromosaico ottocentesco (in prestito dal museo parrocchiale di Castel Bolognese), “unico pezzo antico esposto, trait d’union tra passato e presente”. All’inaugurazione interverranno, con i curatori Michele Pagani e Marco Violi, anche Paola Babini, coordinatrice dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, ed Emanuela Bergonzoni. A seguire, si terrà il concerto “Fantasie sul violino”, che vedrà protagonisti professori e i migliori giovani allievi del Dipartimento archi dell’Accademia pianistica “Incontri col maestro” di Imola.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy