Card. Bassetti: Rossini (Acli), “pastore al fianco degli ultimi, degli emarginati e dei sofferenti”

“Salutiamo con sincera gioia la nomina del cardinale Gualtiero Bassetti a nuovo presidente della Conferenza episcopale italiana. Sappiamo che il suo motto episcopale è ‘In charitate fundati’, una citazione che lo pone come pastore al fianco degli ultimi, degli emarginati e dei sofferenti”: così Roberto Rossini, presidente nazionale delle Acli, saluta la nomina dell’arcivescovo di Perugia alla presidenza della Cei. “Nel corso della sua missione, il cardinale Bassetti è stato spesso fianco dei lavoratori. Un aspetto – continua Rossini – che ci piace sottolineare e che ce lo fa sentire ancora più vicino. Un pensiero di ringraziamento, infine, vorremo dedicarlo al cardinale Bagnasco per l’opera sostenuta nei dieci anni del suo mandato”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy