Prolusione card. Bagnasco: Martinez (Rns), “ha delineato un quadrilatero missionario”

“Della sua ultima prolusione apprezziamo i richiami diretti, attenti e pungenti alla situazione dei giovani e delle famiglie, dei poveri e sofferenti e dei sacerdoti”. È il commento di Salvatore Martinez, presidente di Rinnovamento nello Spirito (Rns), all’ultima prolusione del cardinale Angelo Bagnasco da presidente della Cei, in cui  “si delinea un ‘quadrilatero missionario’, di nuova evangelizzazione, e si riafferma la loro soggettività ecclesiale e sociale per un’adeguata promozione umana, per una ‘ecologia integrale’ in un contesto europeo e italiano che vivono un progressivo, procurato e colpevole oblio dell’idealismo cristiano”. “Riteniamo decisivo il coinvolgimento e il protagonismo dei giovani in occasione della prossima Settimana sociale dei cattolici”, prosegue Martinez: “La loro orfananza spirituale e morale deve spingerci con più decisione e collaborazione a mettere al loro servizio le esperienze, le conoscenze, le risorse di cui le nostre associazioni e i nostri corpi intermedi dispongono, perché siano i giovani, dal basso, nei territori dove vivono, a fare progetti, a costruire insieme, come già caldeggiato da Papa Francesco al Convegno ecclesiale di Firenze”. Il Rns è un Movimento ecclesiale che in Italia conta più di 200 mila aderenti, raggruppati in oltre 1.900 gruppi e comunità.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy