Prima Guerra mondiale: Istituto sociale Compagnia di Gesù di Torino, domani una giornata in ricordo dei caduti

L’Istituto sociale della Compagnia di Gesù di Torino ha organizzato, anche quest’anno, una giornata per ricordare i caduti nella prima Guerra mondiale e in particolare gli ex alunni morti durante la Grande Guerra. L’iniziativa avrà luogo, domani mercoledì 24 maggio, nel parco dell’Istituto sociale in corso Siracusa 10 a Torino. Alle ore 10.45, davanti alla lapide posta sulla parete esterna della cappella dell’antica Villa San Paolo, si terrà una cerimonia militare in ricordo dei 67 ex alunni caduti: verrà deposta da un drappello delle Associazioni d’arma una corona alla lapide che ricorda i nomi dei caduti, suonato il silenzio fuori ordinanza e scoperta una lapide dedicata al gesuita, padre Pio Chiesa, soldato per tre anni al fronte nella I Guerra mondiale, professore dell’Istituto sociale negli anni 30, cappellano militare, caduto sul fronte orientale nel 1942 e medaglia d’argento al valor militare. Sono previsti gli interventi del generale Franco Cravarezza sul ruolo dei cappellani miliari nella I e nella II Guerra mondiale e di padre Mauro Pasquale che traccerà la biografia di padre Chiesa. Alle ore 11 sempre nel parco dell’Istituto Don Michele Magnani, cappellano militare e padre Francesco Guerello celebreranno una messa in ricordo di tutti i caduti e degli ex alunni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy