Diocesi: Pozzuoli, domani l’evento conclusivo del progetto “La bellezza della vita”

Si svolgerà domani nell’auditorium del Seminario maggiore di Pozzuoli (via Campi Flegrei 12 – ore 10) l’evento conclusivo del primo anno del progetto “La bellezza della vita”, cui parteciperanno studenti, dirigenti scolastici e docenti delle oltre trenta scuole flegree impegnate nell’iniziativa. Dopo il saluti di don Vitale Luongo, direttore dell’Ufficio per la pastorale scolastica, interverranno gli studenti con la presentazione dei lavori multimediali che riassumono le attività svolte durante l’anno scolastico. Successivamente interverranno i dirigenti scolastici per la valutazione e il monitoraggio della ricaduta didattica della prima annualità, in conformità agli obiettivi dei singoli Piani triennali dell’offerta formativa e sulle proposte per l’avvio della seconda annualità, che avrà come tema generale “La famiglia e la genitorialità”. L’iniziativa, spiega don Luongo, è “pienamente corrispondente alle necessità attuali delle scuole che hanno bisogno di aprirsi al territorio e amplificare l’offerta formativa. In questo un ruolo importante può averlo la diocesi”. “La bellezza della vita” è promossa dall’Ufficio scolastico diocesano con l’obiettivo, spiega una nota, di “riconoscere la preziosità e l’inviolabilità della vita in ogni sua forma e manifestazione”, ma anche, tra le altre cose, “educare al rispetto dell’ambiente, affermare la legalità come principio fondante delle relazioni sociali, individuare nella famiglia il nucleo fondante della società”  e lottare contro dipendenze e cyber bullismo. Destinatari alunni e famiglie. Per l’Anno scolastico 2016- 2017 hanno firmato il protocollo oltre 30 scuole dell’area flegrea e circa 15 associazioni e aziende del territorio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy