Avvenire: la prima pagina di domani 24 maggio. Strage di Manchester, Assemblea Cei, Trump in Italia

“Avvenire” dedica una grande fotocronaca alla strage di Manchester, che ha falciato la vita di molti giovanissimi. L’editoriale è a firma di Fulvio Scaglione: “È l’orrore allo stato puro, al di là di qualunque immaginazione – scrive il commentatore di “Avvenire” -. Il cuore e la mente rifiutano di accettare l’idea che qualcuno possa mandare un ragazzo a uccidere ragazzi e distruggere famiglie per ideologia o, peggio, per fanatismo pseudoreligioso. Cosa che sarebbe appunto avvenuta se la rivendicazione del Daesh si rivelerà attendibile, come molti elementi (a partire dalla figura stessa del kamikaze e dall’impiego di un ordigno esplosivo artigianale) farebbero pensare”. Al taglio, un titolo di rilievo per l’Assemblea generale della Cei, che ieri ha visto la relazione finale del cardinale Angelo Bagnasco e ha votato la terna dei vescovi tra i quali il Papa potrà scegliere il nuovo presidente. Spazio anche all’appello delle associazioni anti-azzardo che chiedono di non limitare i poteri di Comuni e Regioni in materia. Il documento presenta sette punti irrinunciabili in vista della Conferenza Stato-Regioni del 25. Tra essi, stop alla pubblicità, a nuove strutture di gioco e trasparenza nei dati sul flusso di denaro. Infine, richiami all’arrivo di Trump in Italia in vista del colloquio con Francesco e a una riflessione di Luigino Bruni sull’economia francescana, di stretta attualità in questi giorni per i riferimenti politici che hanno interessato la figura e il pensiero del santo di Assisi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy