Vescovi America Latina: Celam, “un Chiesa povera per i poveri”. Messaggio del Consiglio episcopale latinoamericano

S’intitola “Una Chiesa povera per i poveri” e s’ispira al messaggio del beato vescovo Oscar Romero il messaggio diffuso ieri dai vescovi latinoamericani riuniti a San Salvador per l’Assemblea generale ordinaria del Celam, il Consiglio episcopale latinoamericano. Il messaggio ricorda le numerose ricorrenze celebrate in questi giorni dall’assemblea: in particolare, il centenario della nascita di mons. Romero, i 300 anni dell’apparizione della Vergine ad Aparecida, i 20 anni dal Sinodo dell’America. Vengono inoltre evidenziate le parole che papa Francesco ha rivolto al Celam nel suo messaggio inviato in occasione dell’assemblea: “Il Papa ci invita, soprattutto, a imparare a guardare il Popolo di Dio, ad ascoltarlo e a conoscerlo”, però al tempo stesso “ci esorta a non aver paura del fango della storia”, via per “riscattare e rinnovare la speranza”, chiedendo due atteggiamenti da coltivare: “Il coraggio per annunciare il Vangelo e la resistenza per far fronte alle difficoltà suscitate dalla predicazione”.
I vescovi latinoamericani invitano a guardare al mistero di Cristo crocifisso e risorto, per dare un senso alle “difficili esperienze che stanno vivendo i nostri popoli: le polarizzazioni politiche crescenti, l’escalation di violenza, il dramma dei migranti, l’aumento degli indici di povertà e indigenza, la corruzione strutturale, il disprezzo per la vita in tutte le sue fasi, i nuovi modelli di famiglia, la sempre più regnante cultura dello scarto. Ci addolora specialmente la dolorosa situazione che vivono i nostri fratelli venezuelani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy