Sanità: Fond. Pol. Gemelli, al via la campagna “Dona il sangue e segui la tua inclinazione artistica” in collaborazione con i Musei Vaticani

“Dona il sangue e segui la tua inclinazione artistica”. È la proposta lanciata dal servizio di emotrasfusione della Fondazione Policlinico universitario “A. Gemelli” e il gruppo donatori di sangue “Francesco Olgiati” onlus, in collaborazione con i Musei Vaticani, per incentivare la donazione di sangue. “Chi donerà il sangue presso il servizio di emotrasfusione – si legge in una nota – riceverà un voucher personale valido per visitare i Musei senza fare la fila, con una tariffa di 4 euro, da utilizzare entro il 31 dicembre 2017 e con la possibilità di saltare la fila estesa anche a un accompagnatore”. “Il Gemelli – prosegue la nota – distribuisce ogni anno oltre 17mila unità di emazie e altri emocomponenti che vengono utilizzati nel trattamento dei pazienti ricoverati presso il Policlinico” ma quelli raccolti “dal servizio di emotrasfusione non bastano a coprire tutte le necessità dell’ospedale”. “L’auspicio è che questa nuova campagna di sensibilizzazione possa contribuire a implementare la raccolta degli emocomponenti”, afferma Gina Zini, direttore del servizio di emotrasfusione. Per Enrico Zampedri, direttore generale del Gemelli, “è davvero bello e suggestivo associare questo dono non riproducibile con un altro dono unico e irripetibile come l’arte”. “Il nostro auspicio – aggiunge Giovanni Raimondi, presidente della Fondazione – è che questa campagna di promozione di un gesto di alto valore solidale e simbolico, qual è il dono del proprio sangue per la vita, costituisca l’avvio di una più ampia collaborazione tra i Musei Vaticani e la Fondazione”. Secondo il direttore dei Musei Vaticani, Barbara Jatta, “senza sangue non c’è vita, ma senza arte la vita sarebbe più vuota e più triste. Mettere idealmente e concretamente in dialogo queste tre polarità essenziali è una bella sfida alla quale i Musei del Papa non potevano sottrarsi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy