Ambiente: Genzano, week-end sulla Laudato si’. “Mamre: la quercia dei nuovi stili di vita”

Sabato 29 e domenica 30 aprile è prevista a Genzano una due-giorni per riflettere sulla Laudato si’ e la salvaguardia del Creato. Il titolo dell’iniziativa è “Mamre: la quercia dei nuovi stili di vita”, che richiama la Casa Mamre delle religiose dell’Assunzione, di piazzale San Francesco 3, a Genzano (Roma), che ospiterà la manifestazione. All’evento hanno collaborato anche le Caritas delle diocesi di Albano e Velletri-Segni. Sabato 29 aprile, dalle 15.30 alle 19.30, saranno proposti laboratori interattivi e saranno analizzate proposte di economia di giustizia e di relazioni. Alle 21 si terrà il concerto “Parole e musica”, curato da Adriano Sella, missionario del Creato, e fra Roberto Lanzi, monaco di Siloe, con l’accompagnamento del maestro Giuseppina Fiorini. Il giorno successivo è previsto alle 9.45 il convegno “Economia delle relazioni”, organizzato da Sella e Nicoletta Dentico. Si procederà poi alla messa delle 11.45. Nel pomeriggio torneranno i laboratori e il tutto si concluderà con l’abbraccio alla “quercia dei nuovi stili di vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy