Settimana Santa: Tv2000, domani lo speciale di “Retroscena”, “Vivo di Passione”

“Vivo di Passione” è il titolo dello speciale di “Retroscena”, il programma dedicato al teatro di Tv2000, a cura di Michele Sciancalepore, in onda domani, 11 aprile alle ore 22.40, durante la Settimana Santa e dedicato alla Passione di Maria declinato attraverso il dolore di tutte le madri contemporanee. “Un viaggio nell’abisso e nella profondità della sofferenza materna indicibile e ineffabile – si legge in una nota – che solo il teatro, quando scava nelle voragini della verità, riesce a comunicare creando epifanie ed empatie”. Due gli spettacoli che hanno creato questa opportunità e che “Retroscena” ha seguito proponendo “un reportage che racconta, attraverso immagini e interviste esclusive, le problematiche delle madri che hanno perso un figlio, i loro sgomenti, i loro quesiti, le loro veementi preghiere rivolte all’unica Madre in grado di accogliere, ascoltare e consolare, Maria di Nazareth”.
Si parte con “Maryam”, l’ultimo lavoro del Teatro delle Albe, scritto da Luca Doninelli e portato in scena da Ermanna Montanari che offre la sua voce a quattro figure femminili: Zeinab, Intisar, Douha e infine Maryam-Maria a cui “nella basilica dell’Annunciazione di Nazareth queste icone di donne islamiche, accomunate da una perdita tragica, rivolgono il loro grido di dolore”. In “Mio Eroe” l’autrice-attrice Giuliana Musso affronta il tema della guerra, non lontana nel passato ma contemporanea; il soggetto, infatti, è ispirato alla biografia di alcuni dei 53 militari italiani caduti in Afghanistan durante la missione Isaf (2001- 2014), la voce è quella delle loro madri che testimoniano la vita dei figli che non ci sono più, ne ridisegnano il carattere, il comportamento, gli ideali.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy