Cultura: questa sera a Scampia una collettiva di arte contemporanea

Cultura e sapere per far emergere bellezza e positività, “quella presente in tante persone, uomini e donne di tutte le età”. Così Antonella Prota Giurleo, promotrice con la cooperativa “Occhi Aperti”, nata nel 2007 per proporre percorsi educativi e lavorativi inclusivi e alternativi, spiega la serata di arte ed incontro in programma stasera nel quartiere napoletano di Scampia. Appuntamento a “CasArcobaleno”, la sede del centro lasalliano, dalle 20.30 alle 23 per una collettiva d’arte contemporanea: durante la festa, occasione di scambio conviviale tra i residenti del quartiere e diversi artisti, saranno presentati numerosi libri, il reportage “passaggio a Scampia”, sul simposio d’arte del 2016 e sull’architettura Rom realizzati da Enza Tamborra, il video Presence Absence di Mohamed Harb, artista palestinese residente nella striscia di Gaza. In programma anche la performance di T.A.M. Napoli Cagliari e ritorno. Tra gli interventi quello di fratel Enrico Muller, responsabile della comunità educativa lasalliana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia