Abusi su minori: Lassi (psichiatra), “favorire, nei candidati al sacerdozio, la crescita e lo sviluppo integrale della persona”

“La mancanza di una personalità ben strutturata ed equilibrata rappresenta un serio e oggettivo impedimento per il prosieguo della formazione di un presbitero. Per questo dobbiamo impegnarci molto per favorire, nei candidati al sacerdozio, la crescita e lo sviluppo integrale della persona, attraverso un lavoro comune tra formatori e seminaristi, che possa condurre il futuro presbitero a sviluppare una stabile maturità psico-affettiva e, in generale, una struttura personale solida ed equilibrata”. Così Stefano Lassi, responsabile del comitato scientifico della prima conferenza europea su formazione del clero e prevenzione degli abusi sui minori, presenta i contenuti dell’iniziativa che si è aperta oggi alla Facoltà Teologica dell’Italia centrale, a Firenze. Lassi, psichiatra e psicoterapeuta, collabora con il Seminario di Firenze, oltre ad essere vicepresidente della Società italiana per lo studio dei disturbi del neurosviluppo e vicepresidente dell’Associazione psicologi e psichiatri cattolici della Toscana. “Questa due giorni – spiega – si tiene dopo poco tempo dalla pubblicazione della Ratio fundamentalis Institutionis Sacerdotalis, pubblicata dalla Congregazione per il Clero l’8 dicembre 2016 che detta le nuove norme per la formazione dei futuri presbiteri e definisce la formazione umana come ‘base necessaria e dinamica di tutta la vita presbiterale’ tenendo conto del progresso delle scienze moderne”. “Non esiste nei vari Paesi – conclude Lassi – una uniformità nell’approccio formativo per quanto riguarda la dimensione umana nei seminari e case di formazione per religiosi. La conferenza si propone proprio di confrontare a livello europeo le differenti metodologie di valutazione psicologica e formazione umana nei diversi contesti confrontandosi con le specifiche indicazioni della Ratio e con le caratteristiche socioculturali di ogni realtà”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia