Papa e leader Ue: Tajani (Parlamento europeo), “l’Europa è l’unico continente al mondo dove non esiste la pena di morte”

Vaticano, 24 marzo 2017: Papa Francesco incontra i leader Ue, in occasione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma

“L’Europa è l’unico continente al mondo dove non esiste la pena di morte”. Lo ha ricordato Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, salutando il Papa nella Sala Rega, dove è cominciata l’udienza di Francesco ai 27 Capi di Stato e di governo dell’Unione europea, accompagnati dalle loro delegazioni, in occasione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma. “Questo significa – ha proseguito Tajani – che nessuno ha il diritto di togliere la vita ad alcun essere umano e che nessuno può togliere a un essere umano la volontà di redimersi”. “L’Unione europea – ha ricordato il presidente del Parlamento europeo – deriva dalla Grecia e da Roma, e dal cristianesimo” che ne ha “plasmato profondamente” i valori, e che rappresenta “un minimo comune denominatore, che non contraddice la laicità dello Stato”. Parlare di identità europea, ha precisato Tajani, “non significa rivendicare una supremazia, ma promuovere i valori dell’Unione europea in un mondo che appare sempre più instabile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy