Safer internet day: Silvestri (WeCa), “rafforzare la collaborazione e l’impegno” con i genitori e gli educatori

foto SIR/Marco Calvarese

“È chiarissimo che cosa la Rete rappresenti per i nostri ragazzi: sono padre di tre ‘nativi digitali’ e mi chiedo spesso che cosa posso fare come genitore per offrire loro occasioni di formazione ‘ai tempi della Rete’. Come Weca, conosciamo altrettanto bene il desiderio e la passione profusi da tanti genitori, insegnanti, catechisti, animatori di parrocchie e di oratori”. Lo afferma Giovanni Silvestri, presidente di WeCa (Webmaster cattolici italiani), in occasione del Safer internet day. Iniziative come www.educazionedigitale.net e tante altre promosse da WeCa, aggiunge Silvestri, “non vogliono essere occasioni straordinarie, ma servizi concretamente utili nel quotidiano per i tanti educatori e per i nostri giovani”. Il Safer internet day, conclude, “può rafforzare la collaborazione e l’impegno su questi temi e queste sfide di ogni giorno”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy