Diocesi: Trento, doppio incontro su “Amoris Laetitia” con don Paolo Gentili (Cei) e Gigi De Palo (Forum famiglie)

“Malgrado i numerosi segni di crisi del matrimonio, il desiderio di famiglia resta vivo, in specie fra i giovani, e motiva la Chiesa”. E’ l’esordio di “Amoris Laetitia”, l’esortazione apostolica di Papa Francesco, diffusa nel marzo 2016 a seguito del Sinodo sulla famiglia. Di questo documento si parla domani sera a Trento nel corso di un incontro pubblico organizzato dall’Ufficio famiglia della diocesi all’Oratorio del Duomo, in via Madruzzo. Ospiti don Paolo Gentili, direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia della Cei, e Gigi De Palo, presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari, che interverrà con la moglie Anna Chiara. “Una ghiotta occasione – spiega l’Ufficio famiglia – per conoscere meglio il documento che papa Francesco ha rivolto non solo a vescovi e parroci, ma anche a famiglie, sposi, genitori, figli, persone separate, divorziate e risposate. Parole ispirate al Vangelo, sapienti e cariche di umanità, che aiutano famiglie e comunità a camminare insieme oggi”. Giovedì 9 febbraio alle 10, nel Seminario diocesano di corso Tre Novembre, sempre su iniziativa dell’Ufficio famiglia, l’incontro sarà replicato per i preti. Particolare attenzione verrà riservata al capitolo VIII che coinvolge in prima persona i sacerdoti nel delicato e impegnativo compito del discernimento personale e nell’accompagnamento di situazioni di fragilità.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy