Papa Francesco: ai parroci, siate protagonisti di “un vero catecumenato” per i futuri sposi

Vaticano, 25/02/2017: il Papa incontra i partecipanti al corso di formazione per i parroci, promosso dal tribunale dalla Rota Romana

Essere protagonisti di “un vero catecumenato” per i futuri sposi, dalla preparazione al matrimonio ai primi anni dopo la celebrazione al sacramento. E’ l’invito con cui si è concluso il discorso del Papa ai partecipanti al Corso di formazione per i parroci sul nuovo processo matrimoniale, promosso dal Tribunale della Rota Romana. “Parlando recentemente alla Rota Romana – ha ricordato Francesco – ho raccomandato di attuare un vero catecumenato dei futuri nubendi, che includa tutte le tappe del cammino sacramentale: i tempi della preparazione al matrimonio, della sua celebrazione e degli anni immediatamente successivi”. “A voi parroci, indispensabili collaboratori dei vescovi, è principalmente affidato tale catecumenato”, il compito raccomandato dal Papa: “Vi incoraggio ad attuarlo nonostante le difficoltà che potrete incontrare”. “Vi ringrazio per il vostro impegno in favore dell’annuncio del Vangelo della famiglia”, il tributo di Francesco: “Lo Spirito Santo vi aiuti ad essere ministri di pace e di consolazione in mezzo al santo popolo fedele di Dio, specialmente alle persone più fragili e bisognose della vostra sollecitudine pastorale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia