Papa Francesco: don Albanesi (Capodarco), “erano 50 anni che aspettavamo un Pontefice così”

“Il Papa ha detto che avere fede significa vivere insieme, accogliersi, perdonarsi. Questo per noi è stato importante. Abbiamo cercato un Papa così per 50 anni ma lo abbiamo trovato solo adesso”. Lo ha detto il presidente della Comunità di Capodarco, don Vinicio Albanesi, ospite del programma “Il Diario di Papa Francesco” su Tv2000. Domani il Papa, in occasione dei 50 anni dalla nascita della Comunità di Capodarco, riceverà alle 12.15 (in diretta su Tv2000) nell’Aula Paolo VI gli ospiti e i volontari.
“Per la prima volta, negli ultimi decenni della storia della Chiesa, – ha spiegato don Vinicio Albanesi – un Papa ha detto che aiutare gli altri non è solo un impegno morale ma di fede. Francesco ha smantellato, infatti, quelle opere di carità che sembrano un surplus da donare quando uno ha qualcosa in abbondanza, tipo elemosina”. “Con questa udienza – ha concluso don Albanesi – abbiamo ricevuto da Papa Francesco una grande consolazione. Ci ha accolti con molta facilità, dedicandoci un’udienza tutta per noi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy