Scuola paritaria: Fidae Lombardia, il 4 marzo incontro di formazione a Milano sulla certificazione delle competenze

“Insegnare e valutare nella rete delle competenze” è il tema del seminario promosso il 4 marzo a Milano dalla Federazione istituti di attività educative (Fidae) Regione Lombardia (Sala Biagi – Palazzo Lombardia Piazza Città di Lombardia – ore 9. “Il nostro obiettivo – spiega la presidente, suor Anna Monia Alfieri – è porre al centro lo studente”. Per questo Fidae Lombardia ha preparato un percorso formativo per dirigenti e operatori scolastici al fine di fornire loro una “cassetta degli attrezzi” per fronteggiare le sfide educative con le necessarie competenze tecniche. Quello del 4 marzo è il quinto appuntamento. “La certificazione delle competenze – spiega Alfieri – rappresenta un atto educativo legato ad un processo di lunga durata e aggiunge informazioni utili in senso qualitativo”, ed è possibile “solo dopo regolare e attenta osservazione, documentazione e valutazione delle competenze stesse. Osservare, documentare e valutare sono attività che richiedono tempi, strumenti e strategie adeguate”. L’incontro rappresenterà l’occasione per spiegare in che modo agire per costruire una certificazione innovativa e in grado di rispondere ai continui cambiamenti a cui a scuola deve far fronte. Oltre a suor Alfieri, ai lavori interverranno fra gli altri l’assessore all’Istruzione formazione e lavoro di Regione Lombadia, Valentina Aprea, e Gianluca Diaffi (Università Cattolica Milano). Verranno presentate le buone pratiche sulla valutazione delle competenze, i compiti di realtà e in che modo alcune scuole hanno stilato progetti formativi sulla didattica per competenze.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy