Politica: Ambrosianeum Milano, ciclo di incontri “Ricostruire il Paese: dipende da noi”

Torna a maggio il tradizionale ciclo di incontri promosso dalla fondazione culturale Ambrosianeum sul tema “Ricostruire il Paese: dipende da noi”. Gli incontri si terranno tutti i lunedì – avvisa la fondazione – dall’8 maggio al 12 giugno, nella sede di Milano della fondazione (via delle Ore, 3). L’iniziativa prende le mosse dalla situazione attuale dell’Italia che, come spiega Ambrosianeum in una nota, “ha bisogno di essere ricostruita: come nella seconda metà degli anni ’40 del secolo scorso si trattava di ricostruire il Paese dalle macerie della guerra, così oggi si tratta di ricostruirlo dalle distruzioni prodotte da diffusi comportamenti incuranti del bene comune, che ne hanno fatto uno dei Paesi più corrotti e più indebitati al mondo. Il parallelo però finisce qui, perché gli eventi bellici a un certo punto sono terminati e, a partire dal 1948, si è prodotta una esplosione di energie positive che ha messo il turbo alla ricostruzione; ora, invece, il processo di ricostruzione del Paese deve avanzare nel mentre continuano ad essere operanti comportamenti distruttivi e non si è ancora prodotto quel clima di fiducia, consapevolezza e consenso diffusi necessari per dare slancio al processo medesimo”. Il ciclo di incontri dello scorso anno era intitolato “Passi avanti, passi da farsi”, con un focus sull’azione del Governo per contrastare la crisi, mentre quest’anno – si legge ancora – “il mutato quadro politico ha suggerito la scelta di un titolo che invogliasse a crescere nella consapevolezza di dove siamo e di dove vogliamo andare”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy