Francia: cattolici in preghiera per le elezioni presidenziali. Via web ogni sabato una novena a “tema”

Cattolici francesi in preghiera per le elezioni presidenziali. Da oggi fino al 22 aprile, giorno di vigilia del primo turno delle elezioni presidenziali, il Santuario de L’Ile-Bouchard, la Comunità Emmanuel e il mensile “Prier” animeranno una “novena” di preghiera via web per la Francia. Appuntamento ogni sabato sul sito www.prierpourlafrance.fr  per le prossime nove settimane: ogni settimana verrà messo a tema una questione che sta particolarmente a cuore agli elettori francesi e che verrà presentata da un grande testimone della vita sociale e ecclesiale del Paese. Si è già cominciato sabato 18 febbraio e a lanciare l’iniziativa è stato il giovane arcivescovo di Fort-de-France (Martinique), mons. David Macaire, che in un video postato sul sito, condivide le sue riflessioni sul tema della famiglia.

Il risultato della prima novena? Un successo di clic: più di 4mila persone hanno seguito su Youtube la preghiera e quasi 6mila su Facebook. La novena poi può già contare sui 7mila iscritti a Hozana, sito cristiano già dedicato alle catene di preghiera e dei 4mila iscritti al sito prierpourlafrance.fr.  Gli stessi organizzatori si sorprendono dell’entusiasmo con cui la Francia cattolica ha risposto alla iniziativa. L’idea di lanciare una novena di preghiera per la Francia e per le elezioni presidenziali è venuta a padre Xavier Malle, parroco a Ile-Bouchard, il santuario dove, nel 1947, la Vergine apparve a dei bambini chiedendo loro di pregare per la Francia, “perché ne ha un gran bisogno”. La Comunità dell’Emmanuel, alla quale è stato affidato il santuario, si è prontamente associata.

Mons. Macaire è stato l’unico vescovo ad animare la novena. Si proseguirà con suor Nathalie Becquart, del Servizio nazionale per l’evangelizzazione dei giovani e per le Vocazioni (Snejv), che parlerà dei giovani. Martin Choutet affronterà la questione della solidarietà e dell’inclusione. La giornalista Philippine de Saint-Pierre, direttrice esecutivo di Kto, inviterà a pregare per i media. Faranno parte della novena anche i temi dell’ecologia, della cultura e della sicurezza.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy