Conferenza RnS: messaggio di Papa Francesco, “comune responsabilità a essere missionari e testimoni”

“Sua Santità, spiritualmente presente, auspica che tale evento di grazia aiuti a prendere sempre più coscienza della comune responsabilità ad essere missionari e testimoni, radunati dall’azione dello Spirito Santo, nell’ascolto degli insegnamenti degli apostoli, nell’unione fraterna, nella tradizione del pane e nella preghiera, e chiamati a condividere nel mondo e con i fratelli l’esperienza dell’amore di Dio”. Lo si legge nel messaggio inviato a nome di Papa Francesco, firmato dal segretario di Stato vaticano, card. Pietro Parolin, alla 41ª Conferenza nazionale degli animatori del Rinnovamento nello Spirito Santo, aperta ieri a Rimini. Il testo continua con la benedizione di Papa Francesco, che “invoca su ciascuno abbondante effusione nello Spirito Santo e, mentre affida desideri, propositi e speranze alla materna intercessione della Beata Vergine Maria, chiede di continuare a pregare per Lui e di cuore imparte al presidente Salvatore Martinez, ai relatori e a tutti i presenti l’implorata benedizione apostolica, volentieri estendendola all’intero Movimento”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori