Cile: card. Ezzati, “visita del Papa sarà regalo per tutti”. A Temuco ed Iquique saranno giornate festive

Durante il viaggio di Papa Francesco in Cile (15-18 gennaio 2018) le autorità locali di Temuco ed Iquique (dove si recherà in visita) hanno decretato che saranno giornate festive. Ancora non si sa se questo sarà possibile anche a Santiago del Cile: “Tutti gli sforzi della Chiesa di Santiago sono per permettere a tutti di vedere il Papa. La festività non dipende da noi ma dalle autorità civili, speriamo comprendano che la visita del Papa è un regalo per tutti”. Lo ha detto ieri il cardinale Ricardo Ezzati, arcivescovo di Santiago del Cile, durante la messa in cattedrale per l’inizio dell’Avvento, con la benedizione delle donne incinte, come da tradizione. “L’Avvento sia un tempo per la meditazione, la preghiera e la preparazione del cuore verso l’incontro con il Signore – ha detto -. Oggi, come tradizione, alcune donne aspettano il frutto del loro amore, con la benedizione della Chiesa, rinnovando il nostro impegno per la dignità della vita di tutti, nella complessa realtà della nostra società”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia