Spagna: il premier Rajoy pellegrino al santuario della Vera Croce a Caravaca (diocesi di Cartagena)

Il presidente del governo spagnolo, Mariano Rajoy, si è recato il 28 dicembre in pellegrinaggio alla basilica minore – santuario della Vera Croce di Caravaca, nella diocesi di Cartagena (sud della Spagna), dove si sta celebrando un anno giubilare. Rajoy è stato accolto all’ingresso della basilica dal vescovo di Cartagena, mons. José Manuel Lorca Planes.

All’interno del santuario si è tenuta una celebrazione, durante la quale mons. Lorca Planes ha illustrato al presidente l’andamento dell’anno giubilare, caratterizzato dall’afflusso di migliaia e migliaia di pellegrini che quest’anno si sono recati a Caravaca alla ricerca della “Vera Cruz”: “La gente di fede trova qui la consolazione di essere vicina alla Croce, nella quale è stata inchiodata la Salvezza del mondo”, ha detto il vescovo, che ha poi ringraziato il presidente per la sua visita a Caravaca e gli ha chiesto di governare con “saggezza e successo”, per “il bene dell’unità della nazione e per la Spagna”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa