Natale: metropolita Gennadios (Patriarcato ecumenico), Gesù “unica forza e speranza che può arrestare i tormenti della travagliata società”

“Buon Natale e Buon Anno 2018, benedetto da Dio, pacifico e felice in tutto!”. Sono gli auguri del metropolita Gennadios, arcivescovo ortodosso d’Italia e Malta, in occasione della festa del Natale. “Dio della pace e della misericordia, Dio dell’amore, che insegna l’umiltà e il sacrificio!”, si legge nel messaggio augurale. “Egli è l’unica forza e speranza, che può arrestare i piccoli e grandi tormenti della travagliata società, e, in genere, dell’umanità; qualora, realmente, il nostro cuore diventi una “mangiatoria”, qualora la nostra fede riesca a toccare l’orlo della sua veste e gli diamo la mano dell’amicizia, il rispettoso abbraccio della conversione, qualora noi diventiamo suoi amici, suoi fratelli e seguaci nel cammino della Chiesa militante. Tutto dipende da noi, poiché il ‘Bambino nuovo’ desidera ardentemente che l’uomo sia salvo e che non lo abbandoni mai”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori