Natale: Coldiretti, per 1,8 milioni di italiani regali last minute. Anche adottare on line vigne o mucche

Quasi 1,8 milioni di italiani hanno atteso gli ultimi giorni prima del Natale per acquistare i regali. È quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixè sulle nuove idee regalo last minute. Per quanto riguarda la spesa – sottolinea Coldiretti – il 42% delle famiglie italiane starà sotto i 100 euro . Quasi un italiano su tre (30%) ha scelto di regalare prodotti alimentari tipici. Si conferma una spinta verso regali utili a partire dall’enogastronomia per valorizzare sapori e profumi della tradizione del territorio. Tra le idee innovative last minute on line da mettere sotto l’albero di Natale ci sono quest’anno le adozioni a distanza di vigne, ulivi, orti e maiali. Secondo il sondaggio Coldiretti/Ixè piacciono a 4 italiani su 10 e possono essere realizzate con un semplice formulario on line o, in qualche caso, con una telefonata per un primo contatto con le aziende agricole. Sono un modo – sottolinea la Coldiretti – per assicurarsi forniture di prodotti alimentari genuini, freschi, di origine garantita con il miglior rapporto prezzo/qualità grazie al taglio di tutte le intermediazioni con l’aggiunta del valore etico di una operazione che aiuta a salvare l’agricoltura del territorio e con essa ambiente, paesaggio, tradizioni e cultura locale. A Roma Fulvio Di Pasquale (www.ilmioortonaturale.it) offre l’opportunità di affittare un orto da coltivare con gli ortaggi preferiti. Nelle Marche l’azienda agricola Monsanto di Cagli (Pesaro Urbino) dà la possibilità di adottare un ortaggio e partecipare attivamente alla preparazione del terreno, alla sua semina e infine alla raccolta (www.ghiandaepomodoro.it). Francesco Riggio in provincia di Reggio Calabria presso la sua azienda agricola (www.ntacalabria.it/aziende/agriturismo_riggio/index.html) offre l’opportunità di “allevare a distanza” allo stato semi-brado il suinetto grecanico presso la sua azienda. L’elenco completo è sul sito di Coldiretti

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori