Salute: Osp. Bambino Gesù, le iniziative in occasione della Giornata mondiale del volontariato

Laboratori per bambini, letture animate, intrattenimento musicale e banchetti delle associazioni. Chiuderà la giornata, nell’auditorium di San Paolo Fuori le Mura, l’esibizione musicale dell’Orchestra dei Popoli a cui parteciperà anche il maestro Nicola Piovani. L’ospedale pediatrico Bambino Gesù annuncia le iniziative che verranno realizzate martedì 5 dicembre, in occasione della Giornata mondiale del volontariato, nelle quattro sedi: Gianicolo, San Paolo, Palidoro e Santa Marinella. Sono circa 650 i volontari che offrono il proprio servizio, 122 le associazioni di genitori e di volontariato, di cui 36 attive con progetti in corsia, nelle attività ludiche, nella gestione delle case di accoglienza, nel supporto alle famiglie sul territorio. “Il Bambino Gesù vuole essere una grande comunità al servizio dei bambini e delle loro famiglie, in cui ogni singola componente è in connessione con l’altra – spiega la presidente dell’ospedale, Mariella Enoc -. Il volontariato fa parte integrante di questa comunità, una parte importante e insostituibile. Medici, infermieri, ricercatori, volontari, religiosi, personale amministrativo: facciamo tutti parte di un unico corpo. La nostra unione è la nostra forza”. La giornata di iniziative sarà conclusa dall’esibizione musicale organizzata dall’Orchestra dei popoli, che riunisce artisti ed esperti di diversa età, cultura e nazionalità. Nel corso del 2017 si è occupata del “Laboratorio del suono” nella ludoteca dell’ospedale. Al termine della loro esibizione, il maestro Nicola Piovani eseguirà un brano tratto dalla colonna sonora del film “La vita è bella”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia