Pace: Milano, domenica 17 dicembre alla Casa della carità preghiera corale di cristiani, ebrei e musulmani

Una preghiera corale per la pace che unirà fedeli di diverse religioni, ma anche un momento di silenzio e riflessione aperto a tutti. È ciò che si vivrà domenica 17 dicembre, a partire dalle 17, nell’auditorium della Casa della carità di Milano. Gli organizzatori invitano “chiunque lo desideri a portare il proprio pensiero di pace, e a condividerlo nella forma che si preferisce”. Al termine del momento di preghiera interreligiosa, sarà proiettato il docu-film “Figli di Abramo” di Simone Pizzi. “Come Casa della carità siamo continuamente sollecitati dal tema della pace, in particolare in questo tempo di Avvento”, sottolinea don Virginio Colmegna, presidente della Casa della carità. “Quanto accade in molti Paesi e in particolare a Gerusalemme, terra scelta dal card. Martini per trascorrere i suoi ultimi anni di vita, a cui siamo profondamente legati, ci interroga e ci preoccupa. Abbiamo dunque voluto invitare i nostri ospiti, che appartengono a tante confessioni diverse, le persone laicamente interrogate dal tema della pace e le realtà religiose, associative e sociali con cui camminiamo da tempo, a pregare insieme”, prosegue il presidente della Casa della carità, realtà che ha aderito alla Marcia per la pace che si svolgerà a Sotto il Monte il prossimo 31 dicembre per iniziativa di Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace della Cei, Pax Christi Italia, Caritas Italiana e Azione Cattolica Italiana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia