Cinema: mons. Viganò, accordo Spc e Normale di Pisa per “valorizzare patrimonio audiovisivo” su Pio XII

“Recuperare e valorizzare il patrimonio audiovisivo su Pio XII”. Questo l’obiettivo della collaborazione scientifica avviata tra la Segreteria per la Comunicazione (SpC) e la Scuola Normale Superiore di Pisa. Ad annunciare l’intesa è stato mons. Dario Edoardo Viganò, prefetto della SpC, durante la tavola rotonda su “La Santa Sede nell’età della comunicazione di massa”, svoltasi oggi presso la Filmoteca Vaticana in occasione del 60° anniversario della Miranda Prorsus, l’enciclica di Pio XII dedicata al cinema, alla radio e alla televisione. “La collaborazione tra Spc e Normale – ha spiegato Viganò- è nata da alcuni elementi di ricerca storiografica che porteranno ad un portale dove confluiranno video e scritti. Una grande biblioteca, insomma, a disposizione degli studiosi che andrà a implementarsi nel tempo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia