Cultura: Santiago del Cile, 146 opere provenienti dai Musei Vaticani in mostra oltreoceano

Ben 146 opere provenienti dai Musei Vaticani, da una delle collezioni di antichità più importanti al mondo, per la mostra oltreoceano “El mito de Roma. Colección Museos Vaticanos”, che da domani sarà ospitata a Santiago del Cile presso il luogo culturale più rappresentativo e istituzionale: il Centro Cultural Palacio La Moneda.
Un progetto espositivo impegnativo e importante – avviato già nel 2015 con Antonio Paolucci e sposato con entusiasmo da Barbara Jatta, nuovo direttore dei Musei del Papa – che vede la curatela di Giandomenico Spinola, responsabile del Dipartimento dell’Archeologia dei Musei Vaticani, e la collaborazione di tutti gli archeologi del Reparto di antichità greche e romane.
La mostra si sviluppa attraverso sei sezioni che ripercorrono un lasso cronologico di più di mille anni: dalla origini di Roma (753 a.C.) alla caduta dell’impero (476 d.C.) e diffusione del Cristianesimo, passando per la storia civile e militare, la vita quotidiana, la religione e il culto dei morti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy