Papa Francesco: nomina don Michele Fusco vescovo di Sulmona-Valva

Il Papa ha nominato oggi vescovo di Sulmona-Valva don Michele Fusco, del clero dell’arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni, finora parroco di Santa Maria Assunta in Positano e direttore spirituale presso il seminario metropolitano “Giovanni Paolo II” di Salerno. Don Fusco è nato il 6 dicembre 1963 a Piano di Sorrento, in provincia di Napoli, nell’arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni. Ha conseguito il baccalaureato in teologia presso la Facoltà teologica dell’Italia Meridionale-Sezione San Tommaso e successivamente il master della scuola per formatori della Pontificia Università Gregoriana. È stato ordinato sacerdote il 25 giugno 1988, incardinandosi nell’arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni.  Ha svolto i seguenti incarichi: viceparroco di Santa Maria Assunta in Positano e insegnante di religione nelle scuole medie di Amalfi e Positano; parroco di Santa Maria della Grazie di Montepertuso di Positano; parroco di Santa Maria delle Grazie di Benincasa di Vietri; parroco di Santa Maria del Rovo in Cava de’ Tirreni; direttore del Centro diocesano vocazioni; responsabile della pastorale giovanile diocesana; direttore spirituale presso il Seminario metropolitano “Giovanni Paolo II” di Salerno; membro della Commissione presbiterale italiana; membro del Centro nazionale vocazioni; parroco della cattedrale di Sant’Andrea Apostolo di Amalfi.  Dal 2011 è stato vicario foraneo di Amalfi-Atrani-Scala-Ravello; responsabile della formazione dei seminaristi; membro del Consiglio presbiterale e del Consiglio pastorale diocesano, segretario del Consiglio diocesano per gli affari economici, membro della Commissione dei ministri ordinati; membro della Commissione amministrativa del seminario diocesano, ed infine padre spirituale al Seminario maggiore “Cardinale Alessio Ascalesi” di Napoli Capodimonte. Dal 2012 è direttore spirituale presso il Seminario metropolitano “Giovanni Paolo II” di Salerno. Dal novembre 2016 è parroco di Santa Maria Assunta in Positano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy