Regno Unito: diocesi di Nottingham, adorazione eucaristica a scuola. Testimonianze di Fiona Cooper e Lisa Atkins

“Penso che se vogliamo che questi bambini, da adulti, trascorrano tempo davanti al Santissimo Sacramento dobbiamo cominciare ora”, spiega al Sir, presente alla giornata speciale, Fiona Cooper che ha curato la preparazione della giornata dell’adorazione alla scuola elementare di “Sacred Heart” insieme alla preside Lisa Atkins. “Tutte le classi trascorrono dieci minuti davanti al Santissimo Sacramento, tra le 13.25 e le 15.15, un quarto d’ora prima che chiuda la scuola. Per l’ultimo anno, quando gli alunni hanno tra i 10 e gli 11 anni, il parroco impartisce anche la benedizione prima di salutare l’Eucarestia”, spiega ancora la catechista Cooper. “Abbiamo abbassato le luce nella stanza così da far capire ai bambini che stava capitando qualcosa di speciale. Se familiarizzano con l’Adorazione essa diventa un momento importante da condividere con i genitori e i fratelli”. “All’apparenza l’Adorazione è un modo molto tradizionale di avvicinare Dio”, dice la preside Lisa Atkins. “In realtà stare fermi e in silenzio davanti al Signore dà a questi bambini un’opportunità unica, che non avranno spesso nella loro vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy