This content is available in English

Germania: messaggio card. Marx a Sternberg, confermato presidente del Comitato centrale dei cattolici tedeschi

Thomas Sternberg, presidente del Comitato centrale dei cattolici tedeschi (Zdk)

Il card. Reinhard Marx, presidente dei vescovi tedeschi, ha inviato una lettera a Thomas Sternberg confermato alla presidenza del Comitato centrale dei cattolici tedeschi (ZdK), nel corso dell’assemblea che si è aperta a Bonn stamane. Il mandato di Sternberg è stato rinnovato con il 92% dei consensi. Nella lettera, di cui dà notizia un comunicato dell’ufficio stampa della Conferenza episcopale, il card. Marx ringrazia, anche a nome dei confratelli vescovi, per la “rinnovata disponibilità a svolgere questo compito”, “per la fiduciosa collaborazione e lo scambio positivo tra di noi, vissuto in varie occasioni”. Marx definisce “la diversità delle posizioni rappresentate nel Comitato centrale un elemento di arricchimento”: nonostante capitino discussioni controverse, “siamo uniti dall’obiettivo di testimoniare la nostra fede cristiana nella chiesa e nella società”, si legge nella lettera. “In tempi in cui la trasmissione della fede e la sua testimonianza nella sfera pubblica stanno diventando sempre più difficili, dobbiamo trovare modi per presentarci uniti”. La positiva cooperazione emerge, secondo il cardinale, anche dal fatto che la Conferenza episcopale tedesca parteciperà per la prima volta al Katholikentag 2018 a Münster con una propria iniziativa in programma. Proprio l’evento del 2018 compare nell’ordine del giorno dell’assemblea del ZdK, insieme al tema asilo e migrazioni. Nel pomeriggio interverrà il vicepresidente della Commissione Ue Frans Timmermans.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy