Solidarietà: Cesvi, lanciata campagna sui lasciti “Sarai la forza dei sogni di migliaia di bambini”

“Sarai la forza dei sogni di migliaia di bambini” è il messaggio centrale della nuova campagna lasciti del Cesvi, onlus che da oltre 30 anni porta aiuto alle popolazioni più bisognose e colpite da guerre, calamità naturali e disastri ambientali. La campagna – si legge in una nota – è stata “ideata con l’obiettivo di far comprendere a ognuno di noi che il testamento è il modo migliore per dare forza ai sogni dei bambini, soprattutto di quelli meno fortunati. Un prezioso atto d’amore che permette di continuare a vivere anche dopo la morte”. I sogni dei bambini che Cesvi sostiene da oltre trent’anni sono “diventare un medico, una ballerina, un pilota: grazie al testamento di persone sensibili e generose – prosegue la nota – sarà possibile realizzare desideri come questi e continuare a essere parte della loro esistenza”. Dal 2007, anno in cui ha lanciato una prima campagna di sensibilizzazione sulla possibilità di fare un lascito testamentario all’organizzazione, le richieste di informazioni pervenute a Cesvi sul testamento solidale sono cresciute del 10% ogni anno, con un picco negli ultimi due anni. “Un trend – spiegano – che è chiaro segno della crescente fiducia delle persone nei confronti dell’organizzazione”. “I lasciti solidali – sottolinea Giangi Milesi, presidente di Cesvi – rappresentano per noi le ali ai sogni di migliaia di bambini che vivono in condizioni precarie e che da oltre trent’anni sosteniamo con passione e amore per garantire loro un futuro migliore. Un sogno che si realizza è per sempre nel cuore di chi lo vive”. “I fondi raccolti con i lasciti testamentari – aggiunge – ci permettono di lottare per un mondo senza guerre e ingiustizie, dove tutti i bambini possano andare a scuola e ogni mamma si possa prendere cura dei suoi figli”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy